Quando la barba non annoia

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Oggi parliamo di BARBE

Lo spunto mi è venuto da un avvocato che vedo tutti i giorni e che ultimamente si è fatto crescer una bellissima barba.

Dovete immaginare una persona signorile, sempre ordinata ed elegante, dai modi deliziosi, ed in questo contesto quella barba è un qualcosa di azzeccatissimo e meraviglioso. Gli dona un’ulteriore accezione di vissuto, gli aggiunge un’aurea di saggezza.

Descrivo una di quelle persone dalle mani perfette, curate ed espressive e dall’innegabile fascino, cultura ed umorismo. Che altro? Un vero cavaliere.

Aimè, purtroppo di uomini così ce ne sono troppo pochi, e dopotutto qualche difetto devono pur averlo! Che so… magari gli puzzano i piedi, ha un brutto odore… di sicuro bacia male! 🙂

Ma veniamo a noi e alle barbe, sono davvero loro a donare questo alone di mistero? Sempre più uomini la portano, ma sospetto che in molti casi sia una questione di incuria o di trascuratezza consentita.

Ad ogni modo, ben venga il viso coperto se l’effetto è questo!

barba-lunga-ma-curata-per-jake-gyllenhaal  Gerard Butler Wallpaper @ Go4Celebrity.com Jude_Law_09-810x1024 KIT HARINGTON NAKED HOT GAME OF THRONES POMPEII Tendenze-barba-2013-ecco-quali-sono4

o questo 🙂

barba-versatile

E d’altro canto, come ‘dice il saggio’…

Chi ha la barba è più che un giovane, e chi non ha barba è meno che un uomo.

/ cit. Shakespeare

… e chi sono io per smentire voci ben più autorevoli? 🙂