Per sempre

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Mi ricorderò di questo momento per sempre?

Quanto è importante la prima impressione? Quanto indelebile sarà il segno lasciato da ciò che avevamo addosso, il modo in cui portavamo i capelli e se sfoggiavano un sorriso? Sfido chiunque a non averlo pensato almeno una volta, magari prima di un incontro importante…

È incentrato proprio su questo il corto di nove minuti che il regista Paolo Genovese, del quale ricordiamo il geniale Perfetti Sconosciuti). Realizzato per RAICinema e Twinset, verrà proiettato alla Mostra del Cinema di Venezia quest’anno.

Di che parla?

La scena si apre su tre amiche, interpretate da Giulia Bevilacqua, Chiara Mastalli e Claudia Potenza, che si incontrano e… svaligiano l’armadio in cerca del look giusto.

Scena già conosciuta da ogni donna all’ascolto!

Tra una chiacchiera e l’altra vengono fuori scenari già visti nella vita di tutti noi, confidenze più di una volta fatte o ricevute, quadri familiari di paure e speranze.

La forza della realtà, che poi è sempre la chiave del successo. Ognuno di noi viete riproiettato dallo schermo indietro, di nuovo sulla sua sedia, nella sua vita che a quella somiglia tanto…

twinset

Ho apprezzato particolarmente il messaggio positivo: i colori accesi, la forza di rialzarsi e ricrearsi partendo da sé e dall’amore.

Mi hanno colpito anche particolarmente le parole di Genovese: ‘Volevo raccontare una storia bella e radicata nella società. Volevo che il vero protagonista fosse un piccolo film capace di scaldare i cuori’.

Il mio sicuramente l’ha scaldato.

Per sempre.

 


Il corto:

Il backstage: