Cliff House: la casa sull’abisso.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Ci vuole coraggio per abitare in una casa del genere.

Un appartamento «estremo» di cinque piani, per alcuni versi simile a quello di Tony Stark in Iron Man, che si aggrappa al lato di una scogliera.

Vi presento Cliff House. L’ideatore è stato uno studio di architettura e design australiano Modscape, che ha pensato ad una casa molto particolare per la coppia formata da Emma e David, proprietaria di un fazzoletto di terra sulla costa di Victoria in Australia.

https://i1.wp.com/assets.inhabitat.com/wp-content/blogs.dir/1/files/2014/09/Cliff-House-by-Modscape-lead-537x442.jpg?resize=537%2C442

La casa è stata pensata come una naturale estensione della scogliera piuttosto che come un’aggiunta al paesaggio, creando un collegamento con l’oceano al di sotto.

Il concetto utilizza tecnologie di progettazione e di prefabbricazione modulare per offrire una serie di moduli sovrapposti che vengono ancorati nella roccia con perni in acciaio.

L’ingresso alla casa avviene attraverso un posto auto coperto al piano superiore, dove si trova un ascensore che collega verticalmente gli spazi abitativi sottostanti.

Internamente, gli spazi abitativi hanno uno stile molto minimal per garantire un’esperienza assoluta ed unica con il panorama che rimane il punto focale, parte integrante del design.

E voi, ve la sentireste di vivere sospesi nel vuoto?

2 thoughts on “Cliff House: la casa sull’abisso.”

  1. Quella potrebbe essere una lieve controindicazione!! 🙂

I commenti sono chiusi.