One way ticket to… Dracula’s home

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Ciao Conte Dracula! Mi stai aspettando? Fra poco arrivo, e sono più che decisa a divorarmi il tuo Paese!

Benvenuti in mia kasa, lasciate un po’ della gioia che portate!

Divorare, nel vero senso della parola.
Ho scoperto che la Transilvania offre degli interessantissimi panorami… culinari!

Leggo che “nei pressi di Bran, resta indimenticabile l’accoglienza con la grappa bollente”… della grappa bollente?! Perfetto! Io dormirò proprio da quelle parti, accoglietemi!!

Involtini di carne tritata, avvolti con foglie di verza in salamoia (sarmale),  salsicce, zuppa di baccelli,  il ‘bulz’, uno dei piatti tradizionali a base di polenta di farina di mais con formaggio e panna…

E poi bibite ottenute da fiori di sambuco, la ‘socata’, distillati ottenuti dalla frutta come il ‘tuica’ ed il ‘palinca’ derivati dalla prugna ed l”afinata’ dai mirtilli, vino.

Vino! ‘I vini della Valle di Tarnava sono i più noti della regione. Sono vini bianchi, secchi che si servono insieme a piatti di carne bianca. I più noti tipi di vino Muscat Ottonel, Riesling e Fetesca hanno l’aroma dei fiori di gelsomino e cono di abete.’

Fantastico, non vedo l’ora di partire! Valigia piena, stomaco vuoto.

Venite con me in Transilvania 🙂