#spottedravenna il Caffè Letterario

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Cercate un caffè? Che domande, si cerca sempre un caffè!

Se mi lasci libera, mi hai gia insegnato come restare.

#EmilyDickinson

Ok, mi sono molto innamorata, molto innamorata. Sono dell’idea che certi posti siano storie, e che ti trovino loro.

Il Caffè Letterario sorge nel centro di Ravenna, a due passi da piazza del Popolo, o continuando sulla direttissima che arriva dalla stazione.

Eye-catching fin dal primo sguardo, con la vetrina scintillante che ti chiama e ti seduce, sicura di esaudire la sua promessa di felicità non appena avrai mosso piede all’interno.

Non appena varcata la soglia, si capisce subito di essere capitati in un ambiente non convenzionale, dove ogni dettaglio non è stato lasciato al caso. Dalle pareti illustri scrittori e personaggi famosi del panorama culturale del passato ammiccano da quadretti rettangolari, la carta da parati ti porta lontano in un magico serraglio canterino, i libri ti chiamano dai ripiani e le gentili signore che lo gestiscono ti servono caffè, cappuccini, spremute, pezzi dolci in deliziosi vassoi decorati.

Un posto dove rallentare, e forse è proprio questa la definitiva chiave di questo posto: lo scorrere diverso del tempo.

Un luogo fuori dal tempo, eppure presente, nello scorrere dei giorni una chicca che si fa ricordare.

E qui dentro troverai le persone, quelle avvolte nell’aria del mattino, che leggono il giornale, fanno colazione in famiglia o con gli amici, quelli che passano perché la giornata deve essere iniziata con abbondanza: un buon caffè, una buona brioche ed un buon sorriso.